Crea sito

Geografia

NOTE GEOGRAFICHE DEL FIUME NOCE

Nasce dal Corno dei Tre Signori (mt. 3360) in Val del Monte (Val di Pejo) e sfocia nel fiume Adige a Zambana (10 km da Trento) percorrendo completamente le Valli di Non e Sole.
Il fiume è alimentato dalle nevi dei ghiacciai di massicci quali Presanella – Cevedale e i suoi maggiori affluenti sono La Vermigliana (dal Passo del Tonale; confluenza a Ossana), il Rabbies (dalla Val di Rabbi; confluenza fra Malè e Terzolas) e il Meledrio (da Campo Carlo Magno; confluenza a Dimaro).
L’insieme di tutte queste variabili creano un fiume dalle caratteristiche uniche in Italia per quanto riguarda la durata di una buona portata idrica per quasi tutto il periodo estivo (da maggio a settembre).
La parte di fiume più interessante sia per pescatori che per canoisti è quella della Val di Sole, questo per il fatto che la parte di fiume compresa tra il ponte di Mostizzolo e l’abitato di Mezzocorona è inesistente in quanto prosciugato dalle installazioni idroelettriche delle centrali Edison di Taio e Mezzocorona. Per quanto riguarda Hydro Dolomiti Enel, dobbiamo precisare che fortunatamente fino ad ora ha creato solo una grossa installazione alle sorgenti del fiume in Val di Pejo rilasciando le acque subito dopo, in modo da non creare problemi per i primi 30 km di fiume; inoltre ci ha sempre assistito assicurandoci la costante portata d’acqua in occasione delle gare internazionali.

Nella mappa qui sotto abbiamo voluto concentrare tutte le informazioni possibili.
Vi consigliamo di zoommare per definire meglio le posizioni e con il pulsante in alto a sinistra attivare i vari livelli di vostro interesse.

Visualizza Noce River.kmz in una mappa di dimensioni maggiori

Descrizione e foto di tutti i paesi della vallelogo apt val di sole
direttamente dal sito della Azienda per il Turismo

logo kompass

Cartina Kompass n.095 della Val di Sole

Si consiglia la lettura del bellissmo librolibro IL NOCE
” IL NOCE “

Descrizione da WikipediA logo_wiki